mercoledì 30 luglio 2014

Disegnare la Città Immaginata. Latina come laboratorio di rappresentazione urbana


articolo di Calvano Michele e Wissam Wahbeh pubblicato su Disegnare idee immagini n° 48 / 2014 (clicca qui per ordinare la rivista)
Rivista semestrale del Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell'Architettura "Sapienza" Università di Roma



Abstract

Il laboratorio si inserisce all'interno di un percorso di ricerca finalizzato alla rappresentazione, delle trasformazioni architettoniche e urbane della città di Latina, diventando anche strumento di pianificazione. Operazione sino ad ora effettuata dalla Casa dell’Architettura di Latina con una pianta tipologica, limitando la divulgazione ai soli addetti ai lavori. L’operazione è stata di dare maggiore accessibilità ai contenuti attraverso il disegno digitale e la resa dei modelli tramite immagini e movimento, fino all’utilizzo di panorami sferici che inseriscono i progetti del passato nel presente, in una visione dinamica e interattiva.


Introduzione
Lo studio delle trasformazioni urbane attraverso la lettura critica dei disegni di progetto è indubbiamente un tema di grande attualità in un momento in cui si va sempre più affermando il concetto di rigenerazione urbana come elemento guida nelle fasi di programmazione urbanistica di medio e lungo periodo. Le moderne tecniche di modellazione digitale integrata consentono di definire nuove interessanti metodologie di indagine in grado di mettere insieme una moltitudine di informazioni (documentali, di idee non realizzate, di modificazioni storiche succedutesi negli anni) come strumento fondamentale di conoscenza di determinati ambiti urbani.  
Su questi presupposti, alla fine del mese di Luglio si è tenuto a Latina un workshop dedicato al disegno e rilievo digitale dal titolo: "La Città Invisibile". L’idea di questo workshop si inserisce nell’ambito delle attività di promozione culturale promosse dalla Casa dell’Architettura di Latina , con l’obiettivo di concretizzare e ampliare le nostre esperienze maturate all’interno del corso del dottorato in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo della Facoltà di Architettura di Roma “Sapienza”. 
La ricerca portata avanti fino ad oggi dalla Casa dell’Architettura di Latina racconta di una città la cui struttura urbana è il risultato non solo di intere parti o singoli edifici realizzati, ma anche di ripensamenti politici che ne hanno condizionato lo sviluppo, in alcuni casi creando originali presupposti per l’evoluzione di una città straordinaria non per le forme che caratterizzano l’architettura, quanto per la storia che ha segnato il territorio pontino, inevitabilmente specchio degli avvenimenti di carattere nazionale.



1 commento:

  1. It is really a helpful blog to find some different source to add my knowledge. if you are bloger and want promote your lifestyle, beauty and style blog Contact with us. Instagram markedsføring for næringsliv Norge

    RispondiElimina